ITALY‎ > ‎

Prodotti

I prodotti del progetto Perfect Match comprendono un kit di strumenti per le organizzazioni intermediarie. Questi strumenti aiutano a creare un "perfect match", un incontro perfetto, ovvero consentono di fare mettere lo studente giusto nella giusta azienda.

Il contenuto del kit di strumenti:


1.   GUIDA DEL PROCESSO DI ACCOGLIENZA PER LE ORGANIZZAZIONI INTERMEDIARIE

La guida aiuta a definire le mansioni di ciascuna parte e fornisce una guida per l’uso dei prodotti di Perfect Match. Essa è stata concepita sia come una guida per un’organizzazione intermediaria alle prime armi sia come uno strumento di gestione per la qualità per un’organizzazione intermediaria con maggiore esperienza. Tra gli allegati della guida si trova anche il diagramma di flusso che illustra diverse fasi necessarie del processo di accoglienza nonché i criteri assoluti di qualità per le imprese ospitanti.

Diagramma di flusso dell'accoglienza dei tirocinanti: dal punto di vista dell'Organizzazione di Intermediazione

PM Diagramma di flusso per ospitare tirocinanti: dal punto di vista dell’Organizzazione d’intermediazione

 

2.   RAGINONI PER OSPITARE TIROCINANTI INTERNAZIONALI

Lo scopo dello strumento "vantaggio" è quello di evidenziare i benefici che una PMI può ottenere dall'ospitare un tirocinante proveniente dall'estero. Ciò aiuta le organizzazioni intermediarie a motivare le PMI ad accogliere tirocinanti. Lo strumento “vantaggio” include video in cui PMI che hanno ospitato dei tirocinanti stranieri raccontano le loro esperienze positive. I video sono in inglese, francese, spagnolo, italiano, ungherese e finlandese; i video in altre lingue hanno sottotitoli.

 

3.   QUESTIONARIO PER LE RACCOGLIERE INFORMAZIONI RIGUARDO ALLA PMI INTERESSATO AD ACCOGLIERE TIROCINANTI

Lo scopo del questionario è, da un lato, è quello di chiarire le informazioni di base delle PMI e delle condizioni di accoglienza che può offrire all'apprendista e, dall'altro, quello di chiarire i suoi desideri e le esigenze per quanto riguarda il tirocinante. Il questionario aiuta l'organizzazione intermediaria a costruire la propria banca dati di imprese ospitanti.


4.    ANALISI DELL'AZIENDA

Con l'aiuto della valutazione aziendale, l'organizzazione intermediaria può fornire all'organizzazione d’invio una descrizione dettagliata della PMI ospitante e giustificare il perché la PMI rappresenti un partner perfetto per il tirocinante. Inoltre, esso serve come modello di banca dati delle aziende ospitanti per le organizzazioni intermediarie.


Analisi dell'azienda a forma di pdf

 

5.   ISDICAZIONI: COME PREPARARE DOCUMENTI PER LA DOMANDA DI TIROCINIO

Istruzioni per i tirocinanti su come redigere documenti di candidatura efficaci (CV, lettera di motivazione, portfolio) che forniscono all'organizzazione intermediaria informazioni sufficienti per trovare una collocazione perfetta.

 

6.   PERFECT MATCH FEEDBACK

Una raccolta sistematica di feedback dal tirocinante e dalla PMI rappresenta lo strumento chiave per migliorare il processo. Affinché ciascuna parte possa migliorare il proprio modo di lavorare, è ugualmente importante condividere feedback tra i partecipanti al processo (tirocinante, PMI, organizzazione intermediaria, organizzazione di invio). Questo è lo scopo dello strumento di feedback.


FEEDBACK DEL PMI NELL’AMBITO DI TIROCINI FORMATIVI


FEEDBACK DEL TIROCINANTE NELL’AMBITO DI TIROCINI FORMATIVI



I

Comments